Consorzio Sanità

Note Informative - Dicembre 2021

Per effetto dei continui monitoraggi, non tutto il territorio nazionale risulta essere nella cosiddetta zona bianca; conseguentemente, una nuova Ordinanza del Ministero della salute pone la Regione Friuli-Venezia Giulia nella cosiddetta zona gialla.

Con la Legge 19 novembre 2021, n. 165, a decorrere dal 21 novembre 2021, si assiste a un ulteriore aggiustamento della normativa inerente l’utilizzo delle certificazioni verdi.
Con il Decreto-legge n. 172/2021 vengono rivisti gli obblighi vaccinali, aggiornata la durata delle certificazioni, esteso l’obbligo dell’impiego delle certificazioni e introdotto il Green pass rafforzato. Riportiamo i testi e lo schema delle modifiche in vigore dal 27 novembre 2021.

Legge 5 novembre 2021, n. 162 – Modifiche al codice di cui al Decreto Legislativo 11 aprile 2006, n. 198, e altre disposizioni in materia di pari opportunità tra uomo e donna in ambito lavorativo- apporta significative modifiche al Decreto Legislativo  n.198/2006 in materia di pari opportunità tra uomo e donna in ambito lavorativo.
Le nuove disposizioni sono volte a sostenere la partecipazione delle donne al mercato del lavoro e a favorire la parità retributiva tra i sessi, con nuovi impegni per le società.

La Presidenza del Consiglio ha inviato il testo finale del decreto con la proposta di riparto dei fondi della “missione 6 Salute” del Piano nazionale di ripresa e resilienza che verranno destinati alle Regioni responsabili dell’attuazione. Una parte delle risorse è destinata alle Case di comunità e allo sviluppo di nuovi servizi di telemedicina sul territorio.