Progetto Nazionale di Telemedicina

L’idea che sta alla base di questo progetto è di mettere insieme, in un piano organizzativo integrato, i maggiori player coinvolti nella medicina e i relativi strumenti e servizi, ovvero il Co.S., gli associati del catalogo integrativo, i produttori e distributori dei devices di telemedicina, gli erogatori di prestazioni di telemedicina con una grande stazione di telemedicina e con un helpdesk tecnologico/amministrativo che sia in grado di raccogliere i segnali emessi da tutti i devices di telemedicina. Le prestazioni di telemedicina devono essere erogate attraverso due grandi percorsi economici: a carico del SSN e a carico della sanità integrativa.