Che cosa è un CDA

Il Consiglio di Amministrazione, nell’organizzazione aziendale, è l’organo collegiale al quale è affidata la gestione delle società per azioni e delle altre società la cui disciplina è modellata su quella delle società per azioni. I membri del consiglio di amministrazione sono detti amministratori e non devono essere necessariamente soci e in certi ordinamenti possono essere anche persone giuridiche. Gli amministratori sono di solito eletti dall’assemblea dei soci. Alcuni ordinamenti consentono al consiglio di amministrazione di cooptare i suoi membri per coprire posti vacanti o in aggiunta a quelli eletti dall’assemblea. In Italia è affidata a un consiglio di amministrazione la gestione delle società di capitali, ossia società per azioni, a responsabilità limitata e in accomandita per azioni, nonché delle società cooperative. La durata del mandato degli amministratori è fissata dagli statuti delle singole società, limitandosi la legge a stabilire la durata massima (in genere dai tre ai sei anni, secondo gli ordinamenti). L’assemblea può, però, revocare gli amministratori prima della scadenza del mandato.